Latest news

Demo news

demo text

La tribologia, dal greco 'Τριβος' "tribos" e 'λόγος‘ "logos", è definita come la scienza e la tecnologia delle superfici interagenti in moto relativo. Tale termine fu coniato verosimilmente da David Tabor and Peter Jost e introdotto nel 1966 nel Famoso Jost report: “Lubrication: Tribology; Education and Research; Report on the Present Position and Industry's Needs”.

La tribologia, quindi, studia l’attrito, la lubrificazione e l’usura, ovvero tutti quei fenomeni che possono presentarsi tra superfici interagenti nel moto relativo, anche in presenza di fluidi lubrificanti.

Con l’obiettivo di promuovere attività culturali e scientifiche in tale ambito, nonché favorire lo sviluppo di collaborazioni multidisciplinari e di reti di cooperazione scientifica di livello nazionale ed internazionale, nel Marzo del 2013 fu fondato presso l’Università di Pisa il Gruppo AIMETA di Tribologia. 



Jost, Peter (1966). "Lubrication (Tribology) - A report on the present position and industry's needs". Department of Education and Science, H. M. Stationery Office, London, UK.



 Search

 News archive