L'associazione consta attualmente di oltre 500 soci suddivisi in cinque sezioni caratterizzanti l'ambito culturale in cui essi operano: Meccanica generale, Meccanica dei fluidi, Meccanica delle macchine, Meccanica dei solidi, Meccanica delle strutture. Si diventa soci facendone richiesta al Consiglio Direttivo. Nell'ambito dell'associazione sono costituiti gruppi AIMETA che perseguono obiettivi di ricerca su temi più specifici. I soci partecipano alla vita dell'associazione attraverso i convegni, l'assemblea (annuale), i gruppi e, soprattutto, il Congresso Nazionale (biennale). I soci eleggono il Consiglio Direttivo che dura in carica quattro anni.

Assemblea

L'assemblea generale è formata da tutti i soci con diritto al voto ed è convocata dal CD in via ordinaria ogni due anni. Negli anni in cui si svolge il Congresso Nazionale, l'Assemblea è inserita nel programma del Congresso stesso. Negli altri anni, viene scelta, di volta in volta, una sede che ospiti l'Assemblea.

Quota associativa

Ai soci è richiesto il versamento di una quota annuale che consente, tra l'altro, di ricevere gratuitamente la rivista Meccanica.

La quota associativa è fissata in:

90 € per i soci individuali
300 € per i soci collettivi (istituti, dipartimenti, biblioteche, centri di ricerca)
30 € per i dottorandi e per chi rinuncia a ricevere la rivista in formato cartaceo

La quota associativa EUROMECH di 16 € è riservata a chi si iscrive tramite AIMETA, effettuando il versamento complessivo all’AIMETA, che ha stipulato un accordo forfettario con EUROMECH.

Modalità di pagamento della quota associativa

Versamento su c/c intestato ad AIMETA
Istituto bancario: Banca Intesa
IBAN: IT81C0306909606100000122411

In caso di versamenti effettuati tramite Dipartimento, si pregano le Segreterie di comunicare i nominativi dei soci a cui si riferiscono i versamenti a:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Cerca